CONTATTI IN ITALIA

CELL / WAZZUP: 3208766473

UFFICIO A VERONA: TEL 045/4852141
UFFICIO A BOLOGNA: TEL 051/0545014
UFFICO A MILANO: TEL 02/94757677


Trattamento paradontale

Parodontologia

Parodontologia è parte dell'odontoiatria che si occupa del trattamento dell'apparato di sostegno dei denti, il parodonto. Il paradonto consiste delle gengive, osso alveolare e fibre che legano i denti all'osso.

Le malattie paradontali

La malattia paradontale più diffusa è la paradontite, la mallattia delle gengive; insieme alla carie rappresenta la malattia più comune del cavo orale. Una scarsa igiene orale, il fumo e il bruxismo sono le principali cause di questa malattia, il cui principale sintomo sono le gengive gonfie e rosse che sanguinano facilmente.

Per lo sviluppo della malattia paradontala è necessaria la presenza di microrganismi, ossia della placca.

La placca produce acidi che irritano e danneggiano le gengive, lo smalto del dente e causano l'infiammazione delle gengive o gengivite. L'infiammazione provocail gonfiore del tessuto gengivale che comporta la formazione delle tasche gengivali. Se l'infiammazione non viene curata aumenta le tasche dentali, e si trasforma in paradontite, che alla fine conduce alla perdita dei denti sani e dell'osso di supporto.

Trattamento

Durante la prima fase del trattamento si procede rimozione della placca e del tartaro. Il paziente dovra' migliorare la propria igiene orale, che oltre al lavaggio di denti con dentifricio e spazzolino dovra' comprendere l'uso del filo interdentale.

La pulizia delle radici del dente e delle tasche gengivali è la seconda fase del trattamento, al fine di rimuovere tutto il tartaro e la placca, insieme ai batteri, sia dalla superficie del dente sia anche dal fondo della tasca dentale.

CHIEDI QUI IL TUO PREVENTIVO ONLINE GRATIS

Accetto i vostri termini e condizioni